In evidenza

Archivio news
27.10.2021

LA PANDEMIA HA CAMBIATO LA RICERCA BIOMEDICA?

Martedì 16 novembre, dalle ore 17.00 presso la Sala Aragonite a Manno, si parlerà di come la pandemia Covid-19 ha fissato nuove priorità ed accelerato i tempi, cambiando il mondo della ricerca medico-scientifica. Cosa accadrà quando la pandemia sarà solo un ricordo? La società è pronta ad accogliere questo nuovo paradigma?

Interverranno

Giovanni Pedrazzini – Decano Facoltà di Scienze Biomediche, USI

Raffaele De Rosa – Consigliere di Stato e Direttore DSS

Silvia Panigone - Chief Operating Officer NLS Pharmaceutics AG e fondatore ADYA

Andreas Cerny – Direttore Fondazione Epatocentro Ticino

Christian Garzoni – Direttore sanitario Clinica Luganese Moncucco

Alessandro Ceschi - Direttore CTU-EOC e Vice capo Area formazione accademica, ricerca e innovazione, Direzione generale EOC

Davide Robbiani – Direttore IRB Istituto di Ricerca in Biomedicina

Silvia Misiti – Direttore IBSA Foundation per la ricerca scientifica

Modera
Paolo Galli, Caporedattore centrale Corriere del Ticino

L’incontro nasce dalla collaborazione della Fondazione Epatocentro Ticino, dell'Ente Ospedaliero Cantonale e dell'Università della Svizzera Italiana.

Iscrivetevi qui